Notizie dell'Ordine Costantiniano in evidenza

La commemorazione del Duca Don Diego de Vargas Machuca ad un anno dalla scomparsa

In occasione della ricorrenza della scomparsa di S.E. il Duca Don Diego de Vargas Machuca, già Presidente delle Real Commissioni per l’Italia e per la Serenissima Repubblica di San Marino del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, che giovedì 25 maggio 2023 ha reso la sua bella anima al Signore, dopo una malattia vissuta con Fede, circondato dall’affetto dei suoi cari e munito dei conforti religiosi, le Delegazioni Costantiniane dell’Italia e di San Marino celebreranno delle Sante Messe di suffragio, nelle date che riportiamo di seguito.

Pellegrinaggio mariano e visita culturale della Delegazione Roma e Città del Vaticano presso l’Abbazia di Casamari a Veroli

Sabato 8 giugno 2024, la Delegazione di Roma e Città del Vaticano del Sacro Militare Ordine Costantiniano ha svolto presso l’Abbazia di Santa Maria a Casamari, nel comune di Veroli, provincia di Frosinone nel basso Lazio, il programmato Pellegrinaggio mariano insieme alla Pontificia Accademia Mariana Internationalis (PAMI), nell’ambito dell’intesa siglata nel 2023, volta ad «instaurare e consolidare relazioni scientifiche, culturali ed accademiche finalizzate al raggiungimento di una formazione superiore». Dopo la meditazione spirituale presso l’Auditorium dell’Abbazia si è svolta una visita guidata al complesso abbaziale.

Dal “Libro dell’Ordine della Cavalleria” di Raimondo Lullo

È stato pubblicato il podcast con la sintesi del Libro dell’Ordine della Cavalleria di Raimondo Lullo, a cura del Referente per la Formazione della Delegazione di Roma e Città del Vaticano del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il Prof. Enzo Cantarano, Cavaliere di Merito con Placca d’Argento. Questo breve trattato sui valori morali e religiosi vincolati all’esercizio delle armi, destinato alla formazione del cavaliere Cristiano, fu scritto tra il 1274 e il 1276 dal filosofo, teologo, mistico, scienziato, alchimista, poeta scrittore e missionario catalano, detto Doctor Illuminatus, per fortificare gli ideali Cristiani del ceto militare del XIII secolo, e ha avuto una considerevole fortuna letteraria.

Solenne Pontificale Costantiniano 2024
in onore di San Giorgio a Napoli

La Real Commissione per l’Italia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha organizzato, d’intesa con le Reali e Magistrali Volontà, il tradizionale Solenne Pontificale in onore di San Giorgio Martire, Patrono della Sacra Milizia Costantiniana, sabato 20 aprile 2024, presso la Reale Pontificia Basilica di San Francesco di Paola in piazza del Plebiscito nel centro storico di Napoli. È la chiesa simbolo dell’avvenuta restaurazione borbonica della Città di Napoli, “ex voto” fatto dal Re Ferdinando I delle Due Sicilie a San Francesco di Paola, al quale fu attribuita la “cacciata miracolosa dei Francesi di Gioacchino Murat”.

Il Sacro Rito è stato celebrato da S. Em.R. il Signor Cardinale Dominique Mamberti, Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, Balì Gran Croce di Giustizia, Membro del Consiglio Ecclesiastico della Real Commissione per l’Italia, all’augusta presenza del Gran Maestro, S.A.R. il Serenissimo Signor Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie e Orléans, Duca di Calabria, Conte di Caserta, per Grazia di Dio e Diritto Ereditario Capo della Real Casa delle Due Sicilie, Gran Maestro del Real e Insigne Ordine di San Gennaro e degli Ordini Dinastici della sua Real Casa, ecc.

San Giorgio che uccide il drago

Fondazione San Giorgio

Valore alla Vita con i giusti Valori

La Fondazione San Giorgio Italia ETS, senza scopo di lucro, si propone, come indicato nello statuto, di promuovere il benessere sociale in armonia con il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Prevede di offrire assistenza ad anziani, bambini, malati, disabili, e di promuovere la salute e il benessere sociale, specie in situazioni di difficoltà, anche temporanee.

Si impegna inoltre nella valorizzazione del patrimonio culturale e nell’incoraggiamento dell’educazione e della ricerca, promuovendo eventi culturali e volontariato, per estendere l’impatto sociale delle sue iniziative.

La Fondazione si avvale dell’impegno volontario di persone che offrono tempo, risorse e competenze, fungendo da portavoce e sostegno delle nobili cause dell’Ordine Costantiniano.

Chiesa

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio in ITALIA

Solidarietà

SMOC
L'Ordine Costantiniano
crede in un mondo migliore

Azione spirituale, culturale, umanitaria e socio-caritativa

Secondo la sua natura equestre-religiosa, il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio – SMOC ha come finalità la Glorificazione della Croce, la Propaganda della Fede e la Difesa di Santa Romana Chiesa, alla quale è strettamente legato per speciali benemerenze e per molteplici prove di riconoscenza e di benevolenza ricevute dai Sommi Pontefici.

A rinsaldare maggiormente le sue secolari istituzioni equestre-religiose, conciliando con le esigenze nel cambiamento nei tempi, la Sacra Milizia Costantiniana è dedita a promuovere delle azioni spirituali, culturali, umanitarie e socio-caritative, in conformità con i principi Cristiani.

Ragazzo

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio nel Mondo