ORDINE COSTANTINIANO - DELEGAZIONE DELLE MARCHE E ROMAGNA

Delegato

Nob. Carlo dei Conti Cicconi Massi
Cavaliere Gran Croce de Jure Sanguinis con Placca Oro

Vice Delegato e Segretario Generale

Nob. Piergiovanni dei Conti Cicconi Massi
Cavaliere de Jure Sanguinis

Responsabile della Comunicazione

Dott. Costantino Brandozzi
Cavaliere di Merito

Consigliere

Dott. Paolo Arfilli
Cavaliere de Jure Sanguinis

Cappellano

Mons. Umberto Gasparini
Cappellano di Merito

Sezioni

Referente per le Marche Sud

Dott. Costantino Brandozzi
Cavaliere di Merito

Referente per la Romagna

Corrado Spadavecchia
Cavaliere di Merito con Placca d’Argento

Il territorio e la chiesa di riferimento

Il territorio

La Delegazione delle Marche e Romagna si estende sui territori amministrativi della Regione Marche e, per la Romagna, delle Province di Ravenna, di Forlì-Cesena e di Rimini, corrispondente alla Regione Ecclesiastica delle Marche con le Arcidiocesi di Pesaro, di Urbino-Urbania-Sant’Angelo in Vado, di Ancona-Osimo, di Camerino-San Severino Marche, di Fermo e le Diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola, di Senigallia, di Jesi, di Fabriano-Matelica, di Macerata, di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto, di Ascoli Piceno e della Prelatura territoriale di Loreto; e, per la Romagna, all’Arcidiocesi di Ravenna-Cervia e le Diocesi di Imola, di Faenza-Modigliana, di Forlì-Bertinoro, di Cesena-Sarsina, di Rimini e di San Marino-Montefeltro (in parte).

La chiesa di riferimento

La chiesa di riferimento della Delegazione delle Marche e Romagna è la Basilica Collegiata di Santa Croce ad Ostra, che fu edificata dopo il Mille. È la chiesa principale delle Marche, collegiata dal 1795 e fu elevata a basilica minore nel 2008.

Contatti

via del Termine-Filetto 126
60019 SENIGALLIA

E-Mail

del.marcheeromagna@smoc.it

comunicazione.marcheeromagna@smoc.it

Ultime notizie dalla Delegazione

Foto di gruppo
Redazione SMOC IT

Ritiro spirituale della Delegazione Marche e Romagna nel santuario della Madonna della Rosa presso Ostra

Nella prossimità della solennità della Natività di San Giovanni Battista, che la Chiesa celebra il 24 giugno, la Delegazione delle Marche e Romagna del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio si è riunita sabato 22 giugno 2024 per il periodico ritiro spirituale presso il santuario campestre della Madonna della Rosa presso Ostra, dove si sente il profumo della fede. Il Padre ha mandato Giovanni Battista a preparare a Cristo Signore un popolo ben disposto. Gesù stesso ne indicò la eccezionale umanità, quando disse di lui: “In verità vi dico: fra i nati di donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista” (Mt 11, 11). Ultimo dei grandi profeti d’Israele; primo testimone di Gesù; iniziatore di un battesimo per il perdono dei peccati e, in questo contesto, battezzatore di Gesù; martire per la difesa della legge morale.

Foto di gruppo
Redazione SMOC IT

Santa Messa in suffragio dell’anima del Duca Don Diego de Vargas Machuca a Senigallia

Venerdì 24 maggio 2024 alle ore 18.00, presso la cappella di San Gaudenzio della cattedrale di San Pietro Apostolo in Piazza Giuseppe Garibaldi a Senigallia è stata celebrata la programmata Santa Messa in suffragio dell’anima del Duca Don Diego de Vargas Machuca, il beneamato Presidente delle Real Commissioni per l’Italia e per la Serenissima Repubblica di San Marino, ad un anno della sua morte.

Quadro
Redazione SMOC IT

Incontro preparatorio alla Santa Pasqua con Mons. Giovanni Tonucci e visita alla mostra del Perugino a Fano

Le Delegazioni delle Marche e Romagna e della Serenissima Repubblica di San Marino del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio hanno svolto sabato 16 marzo 2024, come abbiamo annunciato [QUI], un incontro preparatorio alla Santa Pasqua a Fano, in provincia di Pesaro-Urbino, seguito da una visita alla mostra-dossier Pietro Perugino a Fano. “Primus pictor in orbe”, che espone in particolare la Madonna con il bambino in trono e i santi Giovanni Battista, Ludovico di Tolosa, Francesco, Pietro, Paolo e la Maddalena, detta Pala di Durante.