• Comunicazione

06.04.2020 - Messaggio di Auguri Pasquali dal Gran Maestro alla Delegazione di Napoli e Campania

L'insediamento di una nuova Delegazione del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è sempre complessa, dovendo adempiere e programmare doveri Istituzionali e di Credo che non consentono alcuna manchevolezza. Un contesto di grande difficoltà, come quello che da settimane persiste con l'emergenza Covid-19, se non gestito in maniera accorta può rendere ancora più complicata questa operazione. Tenendo conto quanto appena descritto, il beneamato Gran Maestro della Sacra Milizia S.A.R. il Ser.mo Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, sempre prodigo di affetto verso le Dame e i Cavalieri Costantiniani, ha inteso inviare un messaggio di Auguri Pasquali particolare, rivolgendosi alla Delegazione di Napoli e Campania e ringraziandola per l'impegno che sta profondendo. Egli ha specialmente apprezzato la manifestazione immediata del Carisma Costantiniano, reso vivo sia dall'azione a supporto della Fede, anche con soluzioni originali, che dalle opere di assistenza benefica. Seguono sono dunque il Messaggio augurale del Gran Maestro e la Circolare emessa come informativa del Delegato di Napoli e Campania, il Nob. Manuel de Goyzueta dei Marchesi di Toverena e dei Marchesi di Trentenara, Cavaliere di Giustizia.


Il Messaggio augurale del Gran Maestro Nob. Manuel de Goyzueta dei Marchesi di Toverena Cavaliere di Giustizia Delegato di Napoli e Campania Madrid, 6 aprile 2020 Rev.mi Cappellani, Dame e Cavalieri della Delegazione di Napoli e Campania Cari Confratelli in Abito, desidero indirizzarvi questa mia in segno di vivo affetto, formulandovi nel contempo gli auguri più fervidi per una serena Pasqua di Resurrezione, anche a nome della mia Famiglia. Ho notato con vivo piacere la vostra particolare diligenza nel manifestare pubblicamente i principi di quel Carisma che da sempre contraddistingue la nostra Sacra Milizia, mostrandovi in ciò fedeli seguaci del Cristo Risorto, Principe della Pace. Vi ringrazio, a tal proposito, per le iniziative caritatevoli e assistenziali esercitate sia a titolo personale che nell’ambito della Delegazione. Rilevo, peraltro, come il merito per tali attività sia accresciuto in considerazione del fatto che la vostra Delegazione si è insediata a ridosso dell’emergenza per il Covid-19, in un contesto quindi non facile che richiede tutt’ora particolare cura e attenzione. Ben sapete quanta importanza rivestano per me e per la mia Casa la Città di Napoli e tutta la Campania, e come abbia affidato proprio al Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio la funzione di custodire e di trasmettere il nostro retaggio. Sarò quindi ben felice di seguire le vostre benemerite attività, assicurandovi in tal guisa la mia collaborazione. Pedro di Borbone Due Sicilie Duca di Calabria Gran Maestro


La Lettera circolare del Delegato di Napoli e Campania


Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio Real Commissione per l'Italia Delegazione di Napoli e Campania


Prot. Nr. 07/2020 AI REV. CAPPELLANI, AGLI ILL.MI CAVALIERI, ALLE ILL.ME DAME OGGETTO: Messaggio di Auguri Pasquali dal Gran Maestro alla Delegazione Confratelli, Consorelle ed Amici carissimi, Vi comunico con somma letizia che S. A. R. il Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, nostro amatissimo Gran Maestro, si è graziosamente degnato di inviare alla nostra Delegazione un premuroso messaggio di Auguri Pasquali. Gli stessi fervidi Auguri provengono anche a nome di tutta la Sua Augusta Real Famiglia. Il Gran Maestro nella Sua preziosa quanto alta missiva, intende ringraziarci per le opere benefiche ed assistenziali con cui ci siamo adoperati in questo non semplice periodo di emergenza sanitaria e nota come si evinca, nonostante il momento critico, la nostra diligenza nella manifestazione del Carisma Costantiniano che è quindi anche Pasquale. S. A. R. il Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie, sottolineando quanto sia importante la nostra Delegazione di Napoli e Campania, ci garantisce di voler essere sempre al corrente delle iniziative e delle opere che realizzeremo, assicurandoci la Sua collaborazione ed affidando all'Ordine Costantiniano il dovere e l'onore di custodire e trasmettere l'elevato e solenne retaggio della Real Casa. Sarà mia premura, come Delegato, rivolgere a S. A. R. i più sentiti ringraziamenti per la missiva ed i nostri più sinceri, fedeli ed affettuosi voti augurali pasquali, a nome personale, del Consiglio Delegatizio e di tutti i Cavalieri, le Dame ed i Cappellani ascritti nella Delegazione di Napoli e Campania. Mi pregio di apporre nel seguito una rappresentazione della suddetta lettera del Gran Maestro, e dispongo anche un collegamento in rete attraverso cui potrete scaricare copia conforme all'originale dell'Augusto messaggio. Collegamento: QUI. L'occasione mi è gradita per inviarVi confraterni saluti. Napoli, addì 06 aprile 2020 Lunedì della Settimana Santa Festività di San Pietro da Verona, Sacerdote e Martire IL DELEGATO Manuel de Goyzueta di Toverena Cavaliere di Giustizia "Di null'altro mai ci glorieremo se non della Croce di Gesù Cristo, nostro Signore" (Gal. 6,14).

0 visualizzazioni

© 2020 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube