• Comunicazione

14.07.2020 - Jaime di Borbone delle Due Sicilie e Charlotte Diana Lindesay-Bethune a Palermo

Stamattina, martedì 14 luglio 2020 il primogenito del Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie e Landaluce, Duca di Noto e la nobile scozzese Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune sono stati accolti a Palazzo Reale a Palermo dall’On. Gianfranco Miccichè, Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana. I due fidanzati, che si sposeranno in settembre 2021 nella Cattedrale di Palermo, hanno chiesto ufficialmente di poter coronare il loro sogno di tenere il ricevimento di nozze nel palazzo che fu dei Borbone delle Due Sicilie. “Sono molto felice di ospitare - ha dichiarato Miccichè - in questo meraviglioso Palazzo Reale, che fu anche casa dei Borbone delle Due Sicilie, il ricevimento delle nozze di un discendente diretto dell’ultimo Re Francesco II e della sua nobile sposa”.



Ai due ospiti Miccichè ha donato la scultura di Santa Rosalia in 3D e la splendida pubblicazione del Palazzo Reale.


All’incontro erano presenti anche il Segretario generale dell’Assemblea Regionale Siciliana, Fabrizio Scimè e il Direttore della Fondazione Federico II, Patrizia Monterosso, che ha accompagnato i due fidanzati in una visita al Palazzo Reale.

Articolo collegato

15.05.2020 - Fidanzamento di S.A.R. il Duca di Noto con Lady Charlotte Lindesay-Bethune

0 visualizzazioni

© 2020 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube