• Comunicazione

24.01.2020 - Rosario a Palermo per la Beata Maria Cristina di Savoia, Regina delle Due Sicilie

Aggiornato il: feb 5

Venerdì 24 gennaio 2020, preso la Real Cappella di Nostra Signora della Soledad a Palermo, è stato recitato il Santo Rosario in ricordo della Beata Maria Cristina di Savoia, Regina delle Due Sicilie (Cagliari, 14 novembre 1812-Napoli, 31 gennaio 1836) a cui hanno partecipato Cavalieri, Dame e Postulanti della Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.



A seguire il Delegato Prof. Salvatore Bordonali, Cavaliere di Gran Croce Jure Sanguinis ha condotto una riflessione sui principi etici che guidano un Cavaliere Costantiniano.

La Real Cappella di Nostra Signora della Soledad fu costruita alla fine del XVI secolo per volontà dei Padri Trinitari; con il patrocinio di un gruppo di nobili di origine spagnola, che fondarono l’omonima congregazione. La splendida cappella all’interno della chiesa di San Demetrio fu interessata, a partire dal 1679, da lavori di abbellimento intrapresi sotto la guida del celebre architetto gesuita Padre Paolo Amato da Ciminna, che aggiunse tre scenografiche arcate separate da due colonne nella zona presbiterale. Lo stesso Amato fornì i disegni per la decorazione a stucco che fu realizzata da Andrea Surfarello.



0 visualizzazioni

© 2020 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube