02.04.2022 – Iniziative di beneficenza della Delegazione di Roma e Città del Vaticano

Aggiornamento: 4 apr

Sabato 2 aprile 2022, la Delegazione di Roma e Città del Vaticano del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è stata impegnata in una serie di donazioni.

Donazione di un lotto di scarpe Bata presso la chiesa di San Salvatore in Lauro a Roma.

La prima è stata effettuata presso la Chiesa di San Salvatore in Lauro. Alcuni volontari della Delegazione hanno provveduto a consegnare decine di paia di scarpe al Parroco, Mons. Pietro Bongiovanni, Cappellano della Sacra Milizia. Le confezioni, generosamente donate dalla ditta "Bata", erano suddivise per taglie e per genere "Bambino, Donna e Uomo".

Il Postulante Dott. Luca Mazzola (sulla destra) procede alla consegna di un lotto di scarpe Bata presso la basilica di Santa Sofia a Roma.

Il secondo lotto di calzature, sempre a marchio "Bata", provenienti dalla stagione 2021, sono state offerte a Don Marco Semehen, Rettore della Basilica di Santa Sofia, chiesa nazionale della comunità ucraina in Roma. Il luogo di culto in questo momento del conflitto in Ucraina sta fungendo da centro di raccolta per aiuti ed offerte da parte di numerosissimi benefattori.


Nella stessa giornata, i volontari della Delegazione hanno provveduto alla consegna di circa 30 kg di abiti per bambini di varie taglie ed età presso la Città Ecosolidale, in via del Porto Fluviale a Roma, gestita della Comunità di Sant’Egidio.

Tutte queste iniziative erano accompagnate da una lettera di saluto e buoni auspici a firma del Coordinatore Generale della Delegazione di Roma e Città del Vaticano, il Cav. Prof. Giuseppe Schlitzer.

Archivio
Cerca per tag