03.03.2022 – Conferenza “Una pagina di storia: i Vescovi di Milano a Genova”

I Cavalieri della Delegazione di Lombardia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio si sono ritrovati giovedì 3 marzo 2022 presso la Chiesa di San Sepolcro a Milano, per partecipare alla Celebrazione Eucaristica presieduta dal Cappellano di Delegazione Mons. Federico Gallo, Cappellano Jure Sanguinis, Direttore della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, concelebrante il Vice Primo Cappellano e Cappellano Capo per il Nord Italia Don Fabio Fantoni, Cappellano Gran Croce di Merito.

Nell’omelia, Mons. Gallo ha commentato il Santo Vangelo del giorno della liturgia ambrosiana, nell’ultimo giovedì del tempo ordinario precedente il tempo della quaresima ambrosiana nel quale si parla chiaramente della persecuzione dei discepoli di Gesù: “Sarete odiati da tutti a causa del mio nome”. Può capitare di essere perseguitati anche per alcune nostre scelte coerenti con la fede cristiana, ha sottolineato Mons. Gallo.

Bisogna chiedere al Signore la forza di restare coerenti: “Non preoccupatevi prima per quello che direte ma dite ciò che in quell’ora vi sarà dato, non siete voi a parlare ma lo Spirito Santo”. Se la nostra vita è una vita di umiltà, di preghiera di meditazione della scrittura che si nutre dei sacramenti, diventiamo strumento dello Spirito Santo che sa rispondere.

Come abbiamo annunciato [QUI], è seguita la conferenza tenuta dal Cav. Prof. Ing. Ermanno Winsemann Falghera sul tema “Una pagina di storia: i Vescovi di Milano a Genova”, presenti il Presidente della Real Commissione per l'Italia, S.E. il Duca Don Diego de Vargas Machuca, Bali Gran Croce di Giustizia decorato con Collare e il Delegato Vicario Dott. Ing. Gilberto Spinardi, Cavaliere di Merito con Placca.

Prima della conferenza, il Delegato Vicario ha annunciato la data del pellegrinaggio al Santuario della Madonna delle lacrime che si terrà il 21 maggio 2022 a Treviglio con visita alla Pala d’Altare, capolavoro del rinascimento lombardo, suggerito e promosso dal Cav. Dott. Giuseppe Leoni. Sarà possibile inoltre lucrare un’indulgenza plenaria attraversando in processione la Porta Santa dell’Anno Santo. Ha ricordato inoltre il Solenne Pontificale che si terrà il 30 aprile 2022 a Roma.

Nella sua conferenza l’Ing. Winsemann ha trattato il tema su 3 diversi piani, principalmente teologici: Impero d’Oriente (la figura di Giustiniano), il Concilio di Calcedonia e i Papi di Roma. Ha affrontato il tema della condanna dei tre Capitoli: Teodoro di Mopsuestia, Teodoreto di Cirro e Iba di Edessa e della rivolta che ne seguì. Anche l’invasione dei Longobardi è stata trattata per meglio comprendere la situazione che portò il trasferimento dei Vescov di Milanoi a Genova.

Anche in questa occasione è stato proposto un discussant, nella persona di Mons. Marco Navoni, che ha approfondito l’argomento suscitando una interessante dibattito.

Archivio
Cerca per tag