04.10.2022 - Donazione di farmaci a "La Tenda" nel Rione Sanità di Napoli

La Real Commissione per l’Italia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, con il supporto logistico del Real Monte e Arciconfraternita di San Giuseppe dell’Opera di Vestire i Nudi a Napoli, ha reso disponibile alla Delegazione di Napoli e Campania un ingente quantitativo di farmaci e parafarmaci, donati dal Dott. Vincenzo Bruno, titolare dell’azienda Bruno Farmaceutica S.p.A.

La Delegazione di Napoli e Campania - rappresentata, nella circostanza, dal Segretario Generale Ing. Patrizio Giangreco, Cavaliere Jure Sanguinis, e dal Consigliere rappresentante per le attività culturali e caritatevoli, l’Avv. Alessandro Franchi, Cavaliere di Merito - ha consegnato martedì 4 ottobre 2022 il materiale farmaceutico all’associazione Centro "La Tenda" Onlus nel Rione Sanità di Napoli, a cui già nello scorso marzo era stato consegnato uno stock di 120 paia di scarpe [QUI].

I rappresentanti della Delegazione hanno incontrato il Direttore del Centro "La Tenda", Dott. Antonio Rulli, che, oltre a ringraziare l’Ordine Costantiniano per questa seconda utilissima donazione, che rinsalda il rapporto tra le due realtà assistenziali, ha ricordato con rinnovata gratitudine il pranzo che fu offerto agli assistiti del Centro "La Tenda" dal Gran Maestro, S.A.R. il Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie e Orléans, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Capo della Real Casa delle Due Sicilie in occasione delle nozze del figlio primogenito, S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone delle Sicilie e Landaluce, Duca di Noto, Gran Prefetto del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, con Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune, avvenuto a Monreale lo scorso 27 settembre 2021 [QUI e QUI]. Come abbiamo riferito l’anno scorso [il secondo link sopra], in occasione delle nozze del loro figlio primogenito, LL.AA.RR. i Duchi di Calabria, vicini alle necessità dei meno fortunati nelle antiche capitali di Napoli e Palermo, hanno offerto un pranzo speciale per un intero mese agli ospiti bisognosi di due mense di carità, presso il Centro "La Tenda" di Napoli - come ricordato dal Dott. Rulli - e presso l’Istituto Boccone del Povero di Palermo (dove il Duca di Calabria coi suoi quattro figli maschi, smettendo gli abiti formali, nel corso della visita del 24 settembre 2021, si son prodigati a preparare e prima d’andar via di servire i pasti agli assistiti).

Con l’occasione della consegna da parte della rappresentanza della Delegazione di Napoli e Campania del 4 ottobre scorso, il Dott. Rulli ha auspicato quanto prima una visita delle LL.AA.RR. alla struttura in occasione di una prossima loro venuta a Napoli.

Archivio
Cerca per tag