14.07.2021 – Solenne Pontificale in onore di Santa Rosalia a Palermo

Aggiornato il: ago 5

La Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, sotto la guida del suo Delegato Nob. Salvatore Bordonali, Signore di Pirato, Cavaliere Gran Croce de Jure Sanguinis e del Pro-Delegato Nob. Stefano Riva Sanseverino dei Conti Sanseverino, Cavaliere di Giustizia, alla presenza di S.A.R. Il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Noto, Gran Prefetto e Presidente della Real Deputazione, ha celebrato il 14 luglio 2021 a Palermo il Solenne Pontificale nella ricorrenza dei festeggiamenti in onore di Santa Rosalia, Patrona della Città.

È stato il primo appuntamento in presenza della Delegazione della Sicilia Occidentale dal febbraio 2020 e l'unico prima della pausa estiva, a causa della pandemia, che ha permesso ai Confratelli, alle Consorelle e agli Amici dell’Ordine Costantiniano di vivere una profonda esperienza di fede.

Il solenne rito, che si è svolto presso l’Oratorio del Santissimo Rosario di Santa Cita in via Valverde, è stato presieduto dal Cardinale Gerhard Ludwig Müller, Prefetto emerito della Congregazione per la Dottrina della Fede, Balì Gran Croce di Giustizia, Gran Priore della Sacra Milizia, assistito da tutti i Cappellani della Delegazione.

Alla fine della solenne celebrazione, alla presenza di autorità dell’Ordine Costantiniano e della Delegazione, S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone ha consegnato i diplomi ai nuovi cavalieri ed ai cavalieri promossi.

Alla festosa cerimonia ha fatto seguito un’agape fraterna presso il refettorio dello storico e suggestivo chiostro adiacente alla chiesa, culminata con il taglio del dolce da parte di S.E. il Marchese Narciso Salvo Di Pietraganzili, Cavaliere Gran Croce di Giustizia.

Nella mattinata successivo al Solenne Pontificale, il Sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono insieme alla Giunta comunale, ha ricevuto nella Sala Rossa del Palazzo di Città, S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Noto, che si sposerà sabato 25 settembre 2021 alle ore 11.30 nel Duomo con Lady Charlotte Lindesay-Béthune, seguito da un cocktail nel Palazzo Reale di Palermo [QUI e QUI]. “Siamo onorati che avete scelto la nostra città per il vostro matrimonio - ha detto il Sindaco Alberto Arcidiacono -. L’evento contribuirà a promuovere ancora di più la nostra Città, il nostro Duomo e i siti arabo-normanni”. Alla visita erano presenti il Cardinale Gerhard Ludwig Müller, che benedirà le nozze; il Delegato della Sicilia Occidentale, Prof. Cav. Salvatore Bordonali; e Don Nicola Gaglio, il parroco della Cattedrale.

Don Jaime ha ringraziato il Sindaco per l’accoglienza ricevuta a Monreale, dove era già stato in passato e per il privilegio di potersi sposare nella Città legata alla storia della Real Casa delle Due Sicilie.


Archivio
Cerca per tag