14.12.2021 – La Delegazione della Sicilia Occidentale prepara la cena per i meno fortunati a Palermo

Martedì 14 dicembre 2021 la Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha offerto una cena alle famiglie assistite dall’Istituto Boccone del Povero di Palermo.

Il Delegato Nob. Prof. Salvatore Bordonali, Cavaliere di Gran Croce Jure Sanguinis, collegato in videoconferenza, ha espresso un particolare ringraziamento per l'opera prestata dai Cavalieri Carlo Varvaro, Salvatore Glorioso, Gastone Brizzi, Antonio Callea, Roberto Tristano, Samuel Baldizzi, Fabrizio Ippoliti e dai Postulanti e amici Antonio La Rocca, Massimo Taormina, Michele Buono, Matteo Maiorana e Caterina Impastato. Una grande squadra, ha commentato il Prof. Bordonali, che, come ormai consuetudine, più volte, ogni anno, si impegna in questo momento di solidarietà nei confronti dei meno fortunati della città, offrendo loro pasti da asporto da loro stessi cucinati.

“Purtroppo, la crisi pandemica ha ampliato il numero dei soggetti fragili che si rivolgono ai centri di assistenza, anche per il cibo, intere famiglie vengono assistite da questo istituto con il quale collaboriamo ed al quale va il nostro plauso, un fattore che ci spinge sempre più ad una continua azione di sostegno per portare sollievo ai meno fortunati”, ha dichiarato Dott. Salvatore Glorioso, Segretario Generale della Delegazione della Sicilia Occidentale.

“Nella serata i pasti sono stati distribuiti, non abbiamo voluto creare alcun filtro. Chi ha bisogno, in maniera totalmente anonima, si presenta in Istituto e porta via quanto necessario per se stesso e la sua famiglia”, ha concluso Prof. Bordonali.


Archivio
Cerca per tag