20.05.2021 - In memoria dei Confratelli della Delegazione di Roma e Città del Vaticano scomparsi

Giovedì 20 maggio 2021, presso la Basilica Magistrale di Santa Croce al Flaminio in Roma, Don Cosimo Memoli, Cappellano di Merito ha presieduto la celebrazione di una Santa Messa straordinaria della Delegazione di Roma e Città del Vaticano in memoria di alcuni confratelli recentemente scomparsi (tre dei quali a causa del Covid-19): Roberto Dentice di Accadia, Cavaliere di Giustizia; Marco Perciballi, Cavaliere di Merito; Rossano Alberto Rosso, Cavaliere di Ufficio; e Don Alfonso Tabolacci, Cappellano di Merito.



Si sono uniti nel cordoglio per i confratelli defunti dei Cavalieri e Postulanti giunti per l'occasione, insieme al Delegato, il Principe Don Flavio Borghese, dei Principi di Sulmona e di Montecompatri, Cavaliere Gran Croce di Giustizia; al Curatore della Basilica Magistrale di Santa Croce al Flaminio, S.E. Lorenzo de Notaristefani, Cavaliere Gran Croce di Giustizia; e al Coordinatore Generale, Prof. Dott. Giuseppe Schlitzer, Cavaliere di Merito con Placca d'Argento.



Al termine della Celebrazione Eucaristica, il Cappellano Capo della Delegazione, Mons. Carlo dell'Osso, Cappellano di Giustizia, ha tenuto una sentita e dotta meditazione mariana. In tal modo è stata osservata l'antica tradizione che vuole il mese di maggio dedicato alla SS. Vergine Maria.



Nell'occasione è stata raccolta una somma a favore di una famiglia bisognosa.

Archivio
Cerca per tag