Please reload

Post recenti

Scomparsa di Sua Em.za Rev.ma il Signor Cardinale Dario Castrillon Hoyos - Gran Priore della Sacra Milizia

May 18, 2018

1/1
Please reload

Post in evidenza

Tricentenario della Bolla "Militantis Ecclesiae" a Barrafranca

 

La Delegazione per la Sicilia Orientale celebra a Barrafranca il Tricentenario della Bolla “Militantis Ecclesiae" del 1718

 

Sabato 29 settembre 2018, a Barrafranca, è stato celebrato, a cura della Delegazione per la Sicilia Orientale, il Tricentenario della Bolla “Militantis Ecclesiae” emanata da S.S. Papa Clemente XI nell’Anno di Grazia 1718. Numerose Dame, Cavalieri e Postulanti, provenienti da diverse località dell’isola, sono convenuti nella Chiesa Madre di Barrafranca, dove il Cappellano di Merito Don Giacomo Zangara, assistito dai Reverendi Mons. Antonino Scarcione e Don. Antonino Tambè, ha officiato la Santa Messa alla fine della quale il Sindaco Prof. Fabio Accardi ha dato il suo saluto.

 

I partecipanti al Sacro rito si sono poi trasferiti nei saloni della abitazione del Cav. d’Ufficio Filippo Cuda. I lavori, presieduti dal Delegato per la Sicilia Orientale, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia, Nobile Avv. Ferdinando Testoni Blasco, sono iniziati con la lettura dei saluti del Presidente della Real Deputazione per l’Italia il Duca Don Diego de Vargas Machuca, il quale ha espresso il suo più vivo compiacimento per l’iniziativa.

 

La conferenza è stata moderata dal Cav. di Merito con Placca d’Argento Dott. Onofrio Ligotti, che peraltro è stato l’organizzatore dell’evento. Gli oratori hanno trattato l’argomento da due punti di vista: il Cav. di Merito Prof. Vittorio Malfa Amarante si è occupato in maniera precisa e attenta della situazione storica del periodo e della ascesa della Famiglia Farnese, mentre il Rev. Don Antonino Tambè, Giudice Ecclesiastico del Tribunale Interdiocesano Siculo, ha illustrato sapientemente il Pontificato di Papa Clemente XI e l’importanza della Bolla “Militantis ecclesiae” per i privilegi ed il lustro che essa ha dato alla nostra Sacra Milizia Costantiniana.

 

Alla fine il Delegato Nobile Ferdinando Testoni Blasco ha consegnato agli oratori una pergamena ricordo, manifestando grande apprezzamento per la qualità degli interventi e per la riuscita dell’evento.

La giornata si è conclusa con una conviviale.     

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag