26.03.2021 – Messaggio per la Santa Pasqua 2021 del Presidente della Real Commissione per l’Italia

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l’Italia

Il Presidente

Santa Pasqua 2021


Carissimi Confratelli,

durante questa triste Quaresima di lotta contro l’epidemia, abbiamo già dato voce a tanti pensieri e sentimenti, utili a sentirci tutti coinvolti nella medesima prova.

In occasione della Pasqua, che accogliamo davvero come un dono del Cielo, desidero però formulare i più sentiti auguri. Quelli che ci saremmo fatti per strada, nelle piazze, e soprattutto nei nostri incontri istituzionali, sempre così gioiosi e ripieni di significato.

Perciò, auguro a Voi tutti di non dimenticare, di riflettere ancora nel silenzio, di invocare lo Spirito perché ci dia luce sul nostro futuro, al momento così incerto.

Riconosciamo, come Cavalieri cristiani, che anche così il Cristo Risorto, Signore del cosmo e della storia, eppure crocifisso da noi peccatori, ci è venuto incontro per amore, per salvarci, per prenderci per mano e rimetterci sul giusto cammino, verso il Padre.

Agli auguri, sento il dovere di unire doverosi ringraziamenti per le fervide attività caritatevoli e assistenziali svolte durante il periodo quaresimale nelle Delegazioni, di cui mi sono premurato di tenere costantemente informato il nostro beneamato Gran Maestro, sempre così attento alle iniziative intraprese dai Cavalieri, dalle Dame e dai Volontari della Lingua d’Italia.

Per Voi e per le Vostre Famiglie sia davvero una Pasqua gravida di risurrezione e di gioia, che riempia tutti cuori di sospirati “Alleluia”. Roma, 26 Marzo A.D. 2021


Vostro aff.mo Confratello

Duca Don Diego de Vargas Machuca

Balì Gran Croce di Giustizia dec. Del Collare

Archivio
Cerca per tag

© 2021 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube