30.04.2022 - Corso Operatore di Diritto Internazionale Umanitario della Delegazione Tuscia e Sabina

Come abbiamo annunciato [QUI] dal 26 al 30 aprile si è svolto in via del Casaletto 305 a Roma il 176º Corso di Operatori di Diritto Internazionale Umanitario organizzato dalla Delegazione Tuscia e Sabina del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, consolidando e applicando in casi pratici la conoscenza dei principi e norme del Diritto Internazionale acquisite durante il corso.

Il corso - organizzato in collaborazione della Commissione DIU della Croce Rossa Italiana nell'ambito delle attività formative, visto e considerato il numero considerevole di Cavalieri e Volontari appartenenti alle FF.AA e Forze di Polizia, che fanno parte della Sacra Milizia - aveva come scopo di consolidare e integrare la conoscenza dei principi e norme del Diritto Internazionale Umanitario ed è stato tenuto da insegnanti del Corpo Militare della CRI.

Esito positivo è risultata la prova finale per i 30 partecipanti che hanno ricevuto la qualifica di Operatore Internazionale.

“Ringrazio la Commissione Nazionale DIU della Croce Rossa Italiana per l’opportunità e ringrazio il Direttore del Corso Ten. com. Francesco Marciano e tutto il suo staff di insegnanti del 176º corso, per l’altissima competenza nel trasmettere questi principi fondamentali”, ha dichiarato l’organizzatore, il Cav. Luigi Campanile.

Archivio
Cerca per tag