Delegazione Sicilia Occidentale

Foto panoramica
Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Conversazione della Delegazione Sicilia Occidentale su le origini delle Due Sicilie e i Borbone del Regno delle Due Sicilie

Nel pomeriggio di venerdì 5 aprile 2024 si è svolta presso la chiesa di San Giorgio dei Genovesi a Palermo la conversazione programmata dalla Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio dal titolo «“Delle Due Sicilie” le origini. I Borbone del “Regno delle Due Sicilie”». La conversazione, guardando gli eventi storici spassionatamente, cercando di capirli, ha affrontato il tema della denominazione storica politica del Regno delle Due Sicilie, che rimanda alle sue origini come entità politica e quindi alla Dinastia Borbone, con particolare riferimento alla sua presenza nell’Isola.

Foto di gruppo
Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Donativo per le famiglie meno fortunate della Parrocchia di Santa Rosalia a Palermo

In prossimità della Santa Pasqua, mercoledì 27 marzo 2024, la Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha rivolto i propri auguri alle famiglie meno fortunate assistite dalla Parrocchia di Santa Rosalia nel quartiere di San Lorenzo a Palermo, in occasione della consegna di un donativo di olio d’oliva extravergine per la Caritas parrocchiale, raccogliendo il plauso e la benevolenza verso la Sacra Milizia Costantiniana per l’azione caritatevole svolta in risposta alle grandi difficoltà della borgata.

Crocifisso
Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Esercizi spirituali in preparazione alla Santa Pasqua della Delegazione Sicilia Occidentale a Palermo

Venerdì 15 e sabato 16 marzo 2024, la Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha tenuto i programmati esercizi spirituali presso la chiesa di San Giorgio dei Genovesi a Palermo. Questo molto frequentato sacro luogo è utilizzato dalla Delegazione per le sue celebrazioni liturgiche, nonché per gli incontri spirituali e culturali.

Preparazione cena
Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

La Delegazione Sicilia Occidentale prepara la cena al Boccone del Povero di Palermo

La Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, con la Guida del Delegato Nob. Prof. Salvatore Bordonali, Cavaliere Gran Croce di Giustizia, martedì 12 marzo 2024 ha offerto la consueta cena alle famiglie meno fortunate assistite dall’Istituto Boccone del Povero, in via Pindemonte 3 a Palermo.

Crocifisso
Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Gli incontri a marzo 2024 della Delegazione Sicilia Occidentale

La Segreteria Generale della Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio comunica il calendario per i prossimi incontri nel mese di marzo 2024, incluso quelli in preparazione alla Settimana Santa.

Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Concerto di beneficenza della Delegazione Sicilia Occidentale per la chiesa di San Giorgio dei Genovesi a Palermo

La Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha organizzato venerdì 23 febbraio 2023, con il sostegno del Conservatorio Alessandro Scarlatti, già Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, un concerto di beneficenza con l’obiettivo di reperire fondi per contribuire alla manutenzione della chiesa di San Giorgio dei Genovesi nell’omonima piazza di Palermo.

Delegazione Sicilia Occidentale
Redazione SMOC IT

Il Convegno “I patrimoni aristocratici tra eredità materiali e immateriali” a Messina

Mercoledì 21 febbraio 2024 si svolgerà, presso l’Accademia Peloritana dei Pericolanti in piazza Pugliatti 1 a Messina, il convegno I patrimoni aristocratici tra eredità materiali e immateriali, organizzato dalla Commissione Araldico-Genealogica Siciliana, presieduta da S.E. il Marchese Narciso Salvo di Pietraganzili, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia, Consigliere della Real Deputazione e Presidente della Commissione Araldica della Real Commissione per l’Italia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Presidente del Centro Studi del Corpo della Nobiltà Italiana.