Beneficenza

Foto di gruppo con i bancali
Delegazione Calabria
Redazione SMOC IT

Nel nome della solidarietà dalla Calabria allo Sri Lanka

La Delegazione della Calabria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha raccolto 982 capi di abbigliamento, destinati allo Sri Lanka. La lodevole iniziava entra nell’ambito delle attività di volontariato dedicate al prossimo in difficoltà, che la Sacra Milizia persegue non solo nel proprio territorio, ma dovunque sia necessario. Conosciuto anche come Ceylon, Paese indipendente dalla Corona Britannica dal 1948, lo Sri Lanka è una splendida isola nell’Oceano Indiano, dai panorami mozzafiato e con una popolazione mite e gentile. Anche per colpa del devastante tsunami del 2004 e di ripetute crisi economiche, che lo hanno portato al default nel 2022, si trova in una crisi economica e sociale, pur potendo in passato vantare, per molti anni, il più alto livello pro capite di reddito del sud est asiatico.

Foto di gruppo
Delegazione Marche e Romagna
Redazione SMOC IT

Ritiro spirituale della Delegazione Marche e Romagna nel santuario della Madonna della Rosa presso Ostra

Nella prossimità della solennità della Natività di San Giovanni Battista, che la Chiesa celebra il 24 giugno, la Delegazione delle Marche e Romagna del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio si è riunita sabato 22 giugno 2024 per il periodico ritiro spirituale presso il santuario campestre della Madonna della Rosa presso Ostra, dove si sente il profumo della fede. Il Padre ha mandato Giovanni Battista a preparare a Cristo Signore un popolo ben disposto. Gesù stesso ne indicò la eccezionale umanità, quando disse di lui: “In verità vi dico: fra i nati di donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista” (Mt 11, 11). Ultimo dei grandi profeti d’Israele; primo testimone di Gesù; iniziatore di un battesimo per il perdono dei peccati e, in questo contesto, battezzatore di Gesù; martire per la difesa della legge morale.

Foto di gruppo
Delegazione Calabria
Redazione SMOC IT

Le Giornate Mediche Costantiniane a Reggio Calabria ed un incontro organizzativo a Corigliano-Rossano della Delegazione Calabria

Si è svolta sabato 8 giugno 2024 dalle ore 08.30 alle 12.30, presso il Santuario Sant’Antonio-Opera Don Orione in via Beato Luigi Orione a Reggio Calabria, come programmato [QUI]] la IV edizione delle Giornate Mediche Costantiniane. L’evento è stato organizzato dalla Sezione delle Città di Reggio Calabria e Vibo Valentia della Delegazione della Calabria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, coordinata dal Dott. Emanuele Scarlata, Cavaliere di Merito con Placca d’Argento. Le visite specialistiche si sono svolte a titolo completamente gratuito. Il giorno precedente, venerdì 7 giugno 2024, si è svolta a Corigliano-Rossano una riunione organizzativa della Delegazione, in una giornata caratterizzata da una calura elevata, che preclude ad una stagione estiva intensa.

Manifesto concerto
Gran Magistero
Redazione SMOC IT

Il concerto “Casta Diva” a beneficio della Casa Cuna Ainkaren di Zaragoza

Il Teatro Principal del capoluogo aragonese ha ospitato uno spettacolo lirico prodotto dalla Camerata Lírica Española, ideato e diretto dal tenore Rodolfo Albero, dal titolo Casta Diva. Il concerto, con grandi momenti d’opera, è arrivato nella Città Immortale di Zaragoza preceduto da grandi successi in diverse Città spagnole. L’intero ricavato del concerto, organizzato con lo scopo di beneficenza dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, è stato devoluto alla Casa Cuna Ainkaren, un’associazione in difesa della vita con sede a Zaragoza.

Quadro Madonna Liberatrice
Delegazione Tuscia e Sabina
Redazione SMOC IT

La Delegazione Tuscia e Sabina partecipa alle solenni celebrazioni in onore della Madonna Liberatrice in Viterbo

Domenica 26 maggio 2024, solennità della Santissima Trinità, una rappresentanza della Delegazione della Tuscia e Sabina del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, su invito della Diocesi di Viterbo e dell’Ordine Agostiniano ha partecipato, in ossequio alla tradizione, alle solenni celebrazioni in onore di Maria Santissima Liberatrice, celeste Patrona della Delegazione e Protettrice della Città dei Papi. Secondo una significativa consuetudine, ai Cavalieri Costantiniani è stato riservato l’onore di prestare la scorta d’onore alla Sacra Effige della Madonna Liberatrice e di recare gli storici ex voto durante la tradizionale Processione del Voto del Comune e del Popolo di Viterbo alla Liberatrice.

Copertina
Delegazione Calabria
Redazione SMOC IT

Si svolge a Reggio Calabria la IV edizione delle Giornate Mediche Costantiniane

Sabato 8 giugno 2024, dalle ore 08.30 alle ore 12.30, presso il Santuario Sant’Antonio-Opera Don Orione in via Beato Luigi Orione a Reggio Calabria, si svolgerà la IV edizione delle Giornate Mediche Costantiniane. L’evento è organizzato dalla Sezione delle Città di Reggio Calabria e Vibo Valentia della Delegazione della Calabria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. Questa iniziativa benefica è rivolta in particolare, come nelle precedenti edizioni, alle persone bisognose che non possono accedere alle visite mediche e alla prevenzione. Si avvale del contributo di medici specialisti volontari, che offrono gratuitamente la consulenza e le visite mediche per la promozione della salute alle persone. L’iniziativa gode inoltre del supporto spirituale grazie alla presenza di alcuni sacerdoti.

Foto di gruppo con donazione
Delegazione Calabria
Redazione SMOC IT

Donazione di generi alimentari di prima necessità al Volontariato Vincenziano Sant’Eufemia di Lamezia Terme

Una richiesta d’aiuto è giunta dalla Parrocchia di San Giovanni Battista di Sant’Eufemia di Lamezia Terme, promossa dal Volontariato Vincenziano Sant’Eufemia, con sede nella medesima Parrocchia, visto che, nel mese corrente, questo gruppo non sarà supportato, come di consueto, dal Banco Alimentare. È così che si attivata una raccolta di generi alimentari di prima necessità tra i Cavalieri, le Dame e i Postulanti della Sezione di Lamezia Terme e Cosenza della Delegazione della Calabria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Foto di gruppo
Delegazione Calabria
Redazione SMOC IT

Donazione di generi alimentari di prima necessità alla Mensa della Caritas diocesana di Lamezia Terme

Alcuni Cavalieri della Sezione per le Città di Lamezia Terme e Cosenza della Delegazione della Calabria del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio hanno donato generi alimentari di prima necessità alla Mensa della Caritas diocesana di Lamezia Terme. Questo era l’impegno assunto dai Cavalieri e dalle Dame presenti sul territorio lametino nel giorno della Santa Pasqua durante il servizio prestato alla Mensa diocesana di cui abbiamo dato precedentemente notizia [QUI] e [QUI].