UFFICIO STAMPA

31.05.2020 - Processione e Santa Messa nel VII Centenario della Madonna Liberatrice a Viterbo

Domenica di Pentecoste, 31 maggio 2020 Viterbo ha tributato solenni onoranze a Maria SS. Liberatrice, Protettrice della Città. La tradizionale processione con la sacra Effige della Madonna in trono con bambino che gioca con un uccellino del XIV secolo, chiuso all’interno di una macchina lignea del XVII secolo, a motivo della pandemia, si è tenuto solamente con l’accompagnamento su automezzi delle Autorità religiose e civili e da una Rappresentanza della Delegazione della Tuscia e Sabina del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, presieduta dal Delegato Nob. Avv. Roberto Saccarello, Cavaliere Gran Croce Jure Sanguinis con Placca d'Oro. Alle ore 18.00, dopo l’indirizzo di saluto t

22.05.2020 - Festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia a Viterbo

Come da tradizione, su invito dei Padri Agostiniani una Rappresentanza della Delegazione della Tuscia e Sabina del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio prenderà parte ai festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia, che si terranno venerdì 22 maggio 2020 nel Chiostro del Convento della SS. Trinità in Viterbo. Alle ore 19.00 verrà celebrata la solenne Liturgia eucaristica con panegirico della grande Santa Agostiniana, presieduta da Padre Juraj Pigula, O.S.A., Priore della Comunità agostiniana. A cura dei Padri Agostiniani verranno distribuite ai Cavalieri, ai Postulanti e ai familiari le rose benedette. Alcuni Confratelli della Sacra Milizia presteranno servizio d'ordine all’

22.05.2020 - Festeggiamenti in onore della Taumaturga agostiniana Santa Rita da Cascia a Viterbo

Una grande partecipazione di fedeli ha caratterizzato anche quest'anno i tradizionali festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia, nonostante le restrizioni causate dalla pandemia. Come da tradizione, su invito dei Padri Agostiniani una Rappresentanza della Delegazione della Tuscia e Sabina del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ha preso parte ai festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia, che si sono svolti venerdì 22 maggio 2020 nel Chiostro del Convento della SS. Trinità in Viterbo. Tutte le celebrazioni liturgiche si sono svolte nella splendida cornice del chiostro rinascimentale del Chiostro conventuale della SS. Trinità. Su invito del Priore della Comunità ago

21.05.2020 - Emergenza Covid-19. Raccolta fondi per acquisto di materiale sanitario

La Delegazione di Piemonte e Valle d’Aosta del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, sotto l’egida del Delegato Nob. Avv. Paolo Cisa Asinari dei Marchesi di Gresy e su iniziativa del Delegato Vicario, Cav. Dott. Mario Rodolfo Baschirotto, del Segretario Generale, Cav. Dott. Massimo Trasforini e del Vice Segretario Nob. Cav. Dott. Gabriele Gregorio Sarlo, insieme a tutti i membri del Direttivo e alla partecipazione di tutti i Confratelli della Delegazione, ha organizzato una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di materiale sanitario da destinare ad alcuni Enti e Istituzioni Locali del territorio piemontese e valdostano. La donazione è stata rivolta, su segnalazione specifica

15.05.2020 - Fidanzamento di S.A.R. il Duca di Noto con Lady Charlotte Lindesay-Bethune

Le LL.AA.RR. il Duca e la Duchessa di Calabria hanno annunciato il fidanzamento del loro figlio maggiore, S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Noto, con Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune, figlia minore del sedicesimo Conte e della Contessa di Lindsay. S.A.R. il Duca di Calabria, come Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, ha prestato il suo consenso in base alle disposizioni degli Atti Reali del 1829 e del 1836. S.A.R. Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie e Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune si sposeranno nell'estate del 2021. S.A.R. il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie e Landaluce, Duca di Noto è nato a Madrid il 30 giugno 199

14.05.2020 - È deceduto il Marchese Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni

La Real Deputazione del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio annuncia che il Marchese Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, Conte di Ongran, Patrizio Romano, Gran Croce di Giustizia, già Membro della Real Deputazione dell'Ordine Costantiniano, è deceduto il 14 maggio 2020 all'età di ottanta anni. Il Marchese Domenico nacque a Firenze, figlio del Marchese Giuseppe (1907-1976) e Donna Anna Maria dei Principi Borghese. Fu ammesso come Cavaliere di giustizia dell'Ordine Costantiniano nel 1966 e promosso a Gran Croce nel 1996, quando fu nominato alla Real Deputazione. Non solo ha servito l'Ordine Costantiniano, ma è stato un fedele sostenitore della Casa Granducale di Toscana, essend

08.05.2020 - Pregare col cuore di figli la Madonna di Pompei, Compatrona dell’Ordine Costantiniano

Venerdì 8 maggio 2020, "al Santuario di Pompei si eleverà l’intensa preghiera della Supplica alla Madonna del Rosario”: è stato il Santo Padre a ricordarlo ieri, 6 maggio al termine dell'udienza generale. Papa Francesco ha esortato “tutti ad unirsi spiritualmente a questo popolare atto di fede e di devozione” che si compie ogni anno, a mezzogiorno, l’8 maggio e la prima domenica di ottobre. La preghiera, scritta nel 1883 da Bartolo Longo con il titolo “Atto d’amore alla Vergine”, è una risposta all’Enciclica Supremi Apostolatus officio con la quale Leone XIII, indicava la recita del Rosario per fronteggiare i mali della società. Papa Francesco invita a recitarla “affinché per intercessione d

07.05.2020 - Decimo Podcast Costantiniano - Concerto Costantiniano “Il Vangelo musicato”

La particolarità del Decimo Podcast Costantiniano, che lo rende assolutamente originale, è potere interpretare il tutto come una sorta di concerto al pianoforte riservato ai Costantiniani e dedicato a sei famosi quanto principali brani del Vangelo. Si tratta, dunque, di un culturalmente raffinato modo di vivere la spiritualità degli episodi della vita di N.S. Gesù Cristo, quindi un "Vangelo in musica". L'autore del Podcast Costantiniano N. 10 è Dom Fabrizio Messina Cicchetti, benedettino e Cappellano di Merito con Placca della Delegazione della Sicilia Occidentale del Sacro Militare Ordine Costantiniano, nonché Direttore della Biblioteca Statale dell'Abbazia di Santa Scolastica in Subiaco. N

03.05.2020 - Pellegrinaggio alla Madonna dello Sterpeto della Rappresentanza di Barletta

Domenica 3 maggio 2020 alle ore 17.30, nella Concattedrale di Barletta si è tenuto il pellegrinaggio della Rappresentanza di Barletta della Delegazione delle Puglie del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ai piedi della Venerata Icona di Maria SS. dello Sterpeto, Patrona di Barletta. Secondo la volontà del Santo Padre Papa Francesco, i Cavalieri pellegrini hanno recitato il Santo Rosario, seguito dalla Santa Messa, celebrata da Don Claudio Gorgoglione, Cappellano di Merito. È stato letto il messaggio del Delegato Cav. J.S.P.O. Nob. Avv. Dario de Letteriis, che è riportato in seguito. Encomiabile la condotta dei Cavalieri Costantiniani di Barletta, sapientemente guidati dai Cap

01.05.2020 - “Benedice il tuo popolo, Maria”. La madonna della Quercia abbraccia Viterbo

Dopo il rinnovo straordinario il 22 marzo 2020 del “Patto d’Amore” tra Viterbo e la Madonna della Quercia da parte del Sindaco Giovanni Arena, il 1° maggio è stata la Custode di Viterbo, accompagnata dal Vescovo diocesano Mons. Lino Fumagalli, a uscire dal suo Santuario e percorrere le strade della Città, raggiungendo in un emozionante viaggio tutte le parrocchie, di cui è patrona e donando la sua Benedizione a tutti i Viterbesi, alle famiglie, ai malati, agli operatori sanitari, alle forze dell’ordine, ai volontari e a quanti si spendono per il bene comune. “La Madonna della Quercia è il tesoro della città di Viterbo, ed a lei appartiene non solo per diritto di proprietà territoriale, ma, e

Archivio

© 2020 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube