09.03.2020 - Duca di Calabria incontra neo Delegato di Napoli e Campania dell’Ordine Costantiniano

Aggiornato il: mar 10

In occasione della sua venuta a Napoli, per la riapertura della Real Cappella dei Borbone nel Complesso monumentale di Santa Chiara a Napoli, al termine dei lavori di restauro storico-artistico e di conservazione architettonico, il Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, S.A.R. il Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilia, si è incontrato con il nuovo Consiglio della Delegazione di Napoli e Campania, presieduto dal nuovo Delegato, il Nob. Manuel de Goyzueta dei Marchesi di Toverena, Cavaliere di Giustizia.


Da sinistra: il Curatore della Capella Magistrale in Napoli, Avv. Augusto Genovese, Cavaliere di Merito; il Delegato della Delegazione di Napoli e Campania del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Nob. Manuel de Goyzueta dei Marchesi di Toverena, Cavaliere di Giustizia; S.A.R. il Principe Don Pedro di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio; il Gran Cancelliere della Real Deputazione del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, S.E. Don Carlos Bárcena y Portolés, Ambasciatore di Spagna, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia; il Presidente della Real Commissione per l’Italia S.E. il Duca Don Diego de Vargas Machuca, Marchese di Vatolla, Marchese di San Vicenzo, Conte di Urgel, Signore di Vargas, Balì Gran Croce di Giustizia decorato col Collare, Gentiluomo di Sua Santità; il Segretario Generale del Real Monte ed Arciconfraternita di San Giuseppe dell'Opera di Vestire i Nudi, Cav. Avv. Vittorio Brun, Consigliere della Delegazione di Napoli e Campania dell'Ordine Cosantiniano; il Segretario Generale della Delegazione di Napoli e Campania, Ing. Gionata Barbieri, Cavaliere di Merito con Placca d'Argento (Foto di Nicola Di Frenna).

Nel manifestare tutto il suo compiacimento per queste nuove nomine, con suo Real Consenso effettuate dal Presidente della Real Commissione per l’Italia, S.E. il Duca Don Diego de Vargas Machuca, al fine di migliorare il funzionamento ed il prestigio dell’Ordine Costantiniano in terra campana, il Gran Maestro Don Pedro ha assicurato tutto il suo sostegno al neo Delegato e i suoi Consiglieri nelle nuove sfide che gli attendono, chiamati come soldati di Cristo a difendere i valori, la missione, le idee della Sacra Milizia, testimoniando prima con l’esempio della loro vita e poi con le parole l’attaccamento a queste aspirazioni tese a ridestare nella pratica, armati della parola di Dio, la vita cristiana.

Archivio
Cerca per tag

© 2020 Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Real Commissione per l'Italia 

S i t o   U f f i c i a l e

  • Facebook App Icon
  • Youtube